A passo d’uomo |  laboratorio  Niconote

PAESAGGIO SILENZIO VOCE 9-10/6/2018

A passo d’uomo |  laboratorio  Niconote

PAESAGGIO SILENZIO VOCE 9-10/6/2018

A passo d’uomo | panorama valconca Onferno

PAESAGGIO SILENZIO VOCE 9-10/6/2018

A passo d’uomo | panorama valconca

PAESAGGIO SILENZIO VOCE 9-10/6/2018

9-10 giugno 2018

PAESAGGIO SILENZIO VOCE

workshop sulla voce con NicoNote
Onferno

 


Per chi desidera fare una pausa d’immersione nella natura, ecco una occasione particolarissima, dove unire la profondità dello sguardo, nel silenzio del paesaggio, alla dinamicità del proprio universo vocale.

NicoNote, alias Nicoletta Magalotti cantante, autrice, performer, conduce un workshop sulla voce articolato in 2 giornate laboratoriali, nella splendida cornice delle dolci colline di Gemmano, nel Riminese, presso gli spazi della Fattoria Caracol.

Il workshop è rivolto a tutti coloro interessati alla vocalità, amatori e professionisti.

Il laboratorio comprende una parte di pura tecnica vocale e un percorso fisico/espressivo che faccia luce sulle personali possibilità dei singoli, senza interpretare il fattore vocale con agonismo o tensione. Il workshop è uno sguardo sulla voce, che si fa strumento insieme all’immaginazione.
È nella voce che risiede infatti l’identità personale. Per questo esistono infinite voci e altrettante tecniche per indagare la forza espressiva insita nella voce, strumento quotidiano ma anche e soprattutto materializzazione del nostro stato.

La voce non è materiale, visibile, ma può diventare tangibile e facile da comprendere nella sua forma di vibrazione, di suono legato alla respirazione, quindi all’energia vitale dell’aria e al fluire nei corpi. L’esercizio e il training servono a capire come si possa raggiungere lentamente il controllo sullo strumento voce, sciogliendo tensioni vocali e fisicità.


LOCATION

Az. Agr. Fattoria Caracol, Onferno (Gemmano), Via Bosco 4

https://goo.gl/maps/4JL9esZuiK92


PROGRAMMA

giorni di lavoro: 2 / da sabato mattina 9 giugno a domenica 10 giugno al tramonto.

1° giorno: SABATO 9 GIUGNO

  • dalle 10,30-13 introduzione: alcune sessioni con esercizi di respirazione / esplorazione
  • 13,30 pranzo in Fattoria
  • dalle 15,00 alle 18,30 riprendiamo il lavoro sul respiro, sui risuonatori del corpo, sullo spazio / Introduzione al suono corale / esplorazione

2° giorno: DOMENICA 10 GIUGNO

  • dalle 10,30 alle 13 riscaldamento corpovoce / la voce e lo spazio / la voce e l’immaginazione / improvvisazione guidata
  • 13,30 pranzo in Fattoria
  • dalle 15,00 alle 18,30 riprendiamo il lavoro di improvvisazione / alfabeti esplorazione / sessioni vocali di gruppo e giochi di coralità
  • 18,30 aperitivo conclusivo, ci salutiamo con un momento di festa

lavoro totale: 12 ore


INFORMAZIONI e ISCRIZIONI

numero massimo di partecipanti: 16
numero minimo di partecipanti: 10

Costo: 120 euro (comprende anche i pranzi di sabato, domenica e l’aperitivo finale)
Possibilità di pernottamento e cena su prenotazione con aggiunta di una piccola quota extra.

Viene richiesto ai partecipanti:
abiti e scarpe comodi
una coperta o un materassino da palestra
una canzone a memoria
un blocco note per appunti

ADESIONI ENTRO IL 26 MAGGIO 2018
SALDO E PERFEZIONAMENTO dell’iscrizione entro il 4 GIUGNO 2018


PER ISCRIZIONI E INFORMAZIONI

info@apassoduomo.org / 3383185501

L’associazione si riserva di non avviare il workshop in caso di mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti.


BIO

NicoNote è un Alias artistico creato nel 1997 da Nicoletta Magalotti (1962) Italo/austriaca con base nella felliniana Rimini è cantante, autrice, performer della scena indipendente. Agisce in territori molteplici legati al teatro, alla musica, alle installazioni, al clubbing sperimentando diversi linguaggi dello spettacolo vivente, con una prospettiva molto personale crea progetti sonori e scenici quali per esempio Private Space (1999), Règola ispirato a Hildegard di Bingen (2003), Fever 103° dedicato a Sylvia Plath (2005), Porpora una suite barocca (2006), Tutto Kaput storie della Linea Gotica (2007), Rhapsody (2008), Botanico Sogno (2010), Drinnen, suite through Schumann (2011), Possible Songs (2012), Still The butcher project (2015) e altri, con cui è stata presente in vari festival in Italia e in Europa tra cui la Fondation Cartier per l’arte contemporanea di Paris.
Ha all’attivo tournée musicali e teatrali in Italia e in tutta Europa, Israele, Canada, Argentina, Brasile. Nicoletta si avvicina al teatro fin da adolescente incontrando maestri come Yoshi Oida (Peter Brook), Woytek Krukosky (Akademia Ruchu), Roy Hart Theatre (F) e infine frequenta la scuola della grande Gabriella Bartolomei (Berio, Sciarrino).
Negli anni 80 è stata la voce della band Violet Eves, protagonista della new wave italiana con l’etichetta indipendente IRA records di Firenze, insieme a Litfiba, Diaframma, Moda, Underground Life. Negli anni 90, insieme al dj David Love Calò crea un privèe/installazione (all’interno della roboante disco Cocoricò) il Morphine. Come attrice è stata diretta più volte da Romeo Castellucci/Socìetas Raffaello Sanzio e da Maurizio Fiume, Patricia Allio, Francesco Micheli, Fabrizio Arcuri e altri. Nicoletta dagli anni 80 ad oggi ha collaborato con musicisti di estrazione molto diverse da Patrizio Fariselli degli Area a Mauro Pagani, dai producer house Mas Collective a Teresa De Sio, da Dj Rocca a Piero Pelù, dal jazz di Roberto Bartoli a Stefano Pilia, da White Raven a Enrico Gabrielli da Tony Canto a Elisabeth Harnik e altri.
NicoNote è anche lettrice di fiabe per pubblico d’infanzia. Conduce regolarmente corsi di studio sulla Voce in Italia e in Europa. Emotional Cabaret suo ultimo album è uscito nel giugno 2017 per Doc Live records.
www.niconote.net


Commenti

commenti