gemmano-apassoduomo

CAMMINATA AL TRAMONTO 25/6/2017

gemmano-onferno-apassoduomo

CAMMINATA AL TRAMONTO 25/6/2017

camminare-coi-sensi_metodo-feldenkrais_9-4-2017

CAMMINATA AL TRAMONTO 25/6/2017

CAMMINATA AL TRAMONTO CON TRAINING DI MOVIMENTO

Domenica 25 giugno 2017
ore 17

Onferno (Gemmano)

Training sul movimento e sperimentazione successiva in camminata.

Ultimo incontro di Movimento con il metodo Feldenkrais® per esplorare il cammino da prospettive insolite e scoprire una nuova armonia nel contatto dinamico con la natura.

Ci incontreremo nei pressi della Fattoria Caracol di Onferno, dove la docente Simona Sacchini getterà le basi del movimento a partire dal metodo Feldenkrais®, tramite una serie di esercizi per stimolare percezioni e consapevolezza del proprio corpo.
A seguire avremo modo di sperimentare le indicazioni e suggestioni camminando sul farsi del tramonto lungo i pendii di Onferno.
Il percorso ad anello di circa 3 km attraverso sentieri, tratti coltivati e altri boschivi ci permetterà di entrare in contatto in maniera personale con l’ambiente naturale: a pieni sensi e aperti a una più completa espressione fisica, scopriremo un cammino più stabile ed equilibrato, libero da tensioni e più reattivo all’ambiente.

Al termine della camminata, per chi vuole, concluderemo l’esperienza con una pizzata finale in compagnia alla Fattoria Caracol.


LUOGO D’INCONTRO

Fattoria Caracol, via bosco, Onferno
Incontro / ore 17
Inizio laboratorio / ore 17.30
Fine laboratorio e camminata / ore 20.30


PARTECIPANTI E CONTRIBUTO

L’appuntamento è un laboratorio esperienziale aperto a tutti. Non è necessario aver frequentato gli altri incontri o avere esperienze pregresse.

Il contributo per partecipare all’incontro è di € 25
Pizzata conclusiva tutto incluso alla Fattoria Caracol € 15.
Prenotazione obbligatoria entro sabato 24 giugno


INFORMAZIONI E ISCRIZIONI

www.facebook.com/SimonaSacchiniFeldenkrais
info@simonasacchini.it
tel. 333.1383580



L’appuntamento è parte del ciclo “Camminare con i sensi”

Ciclo di incontri di movimento con il metodo Feldenkrais® e camminate in natura

a cura di Simona Sacchini

 

Camminare è inutile come tutte le attività essenziali.
Atto superfluo e gratuito,
non porta a niente se non a se stessi,
dopo innumerevoli deviazioni.

David Le Breton

 

Quattro appuntamenti di lezioni di Feldenkrais® accompagnate da una camminata in collina.Ciascun incontro propone un tema di movimento legato al cammino: l’equilibrio, l’aderenza al suolo, la libertà del respiro, l’uso flessibile degli occhi.
Si inizia e si conclude con una lezione in sala, entrambe svolte in condizione di agio e minimo sforzo muscolare, inframezzate da una passeggiata. Questa sarà un modo di approfondire nella dinamica e nella variabilità di spazio, luce, suoni, terreno che l’ambiente naturale offre, alcuni aspetti esplorati durante la lezione introduttiva. Esercizi sulla percezione e stimoli adeguati al contesto e al tema, accompagneranno ogni volta in modi diversi, la camminata. Il momento conclusivo permetterà nuovamente un raccoglimento e una sintesi dell’esperienza.


OBIETTIVI

  • fare un’esperienza inusuale di auto-percezione
  • imparare a conoscersi nel movimento e nel contatto dinamico con la natura
  • prendere consapevolezza dei propri schemi di azione e di pensiero
  • scoprire il piacere di una più leggera e armoniosa mobilità, un cammino più stabile ed equilibrato, libero da
  • tensioni e più reattivo all’ambiente
  • migliorare fiducia in sé stessi e nell’ambiente
  • affinare le proprie capacità percettive e far incontrare le sensazioni interne con quelle provenienti dall’esterno

 


IL METODO FELDENKRAIS® è un efficace sistema di educazione al movimento utilizzato in tutto il mondo da: chi vuole liberarsi di schemi posturali ripetitivi o dannosi, chi soffre di dolori muscolo-scheletrici, chi vuole migliorare le proprie prestazioni in campo artistico e sportivo, chi soffre di stress, insonnia, tensioni emotive e disturbi psicosomatici, chi presenta disfunzioni neurologiche.
Ē adatto a persone di ogni età e condizioni fisiche.

Foto di Mohè Feldenkrais, ideatore del metodo


CALENDARIO E ORARI

  • domenica 30 aprile
    RITROVO / MIT Morciano di Romagna
    Ore 09.00 ritrovo e iscrizioni. L’attività terminerà alle 13.00.
    È richiesto un abbigliamento comodo e caldo, calze, una coperta, scarpe confortevoli per la camminata
  • domenica 9 aprile
    RITROVO / MIT Morciano di Romagna
    Ore 14.45 ritrovo e iscrizioni. L’attività terminerà alle 18.00.
    È richiesto un abbigliamento comodo e caldo, calze, una coperta, scarpe confortevoli per la camminata
  • domenica 28 maggio
    RITROVO / MIT Morciano di Romagna
    Ore 9.00 ritrovo e iscrizioni. L’attività terminerà alle 13.00.
    È richiesto un abbigliamento comodo e caldo, calze, una coperta, scarpe confortevoli per la camminata
  • domenica 25 giugno
    RITROVO / Fattoria Caracol, via bosco, Onferno
    Ore 17.00 ritrovo e iscrizioni.
    Inizio laboratorio ore 17.30.
    Fine laboratorio e camminata ore 20.30.
    È richiesto un abbigliamento comodo e caldo, calze, una coperta, scarpe confortevoli per la camminata

PARTECIPANTI E CONTRIBUTO

È un laboratorio esperienziale aperto a tutti.
È  possibile partecipare a tutto il ciclo o ai singoli appuntamenti iscrivendosi entro la settimana che precede la data dell’incontro.
Il costo di un singolo incontro è € 35  il costo dell’intero ciclo è € 130.

N.B. È richiesto un abbigliamento comodo e caldo, calze, una coperta, scarpe leggere e confortevoli per la camminata


INFORMAZIONI E ISCRIZIONI

www.facebook.com/SimonaSacchiniFeldenkrais
info@simonasacchini.it
tel. 333.1383580



SIMONA SACCHINI

Inizia gli studi della danza a Rimini alla fine degli anni ’80 con il maestro C. Gasparotto. Arricchisce la sua formazione con seminari di studio tenuti da alcuni esponenti significativi della danza italiana e straniera (R. Giordano, G. Rossi, M. Abbondanza e A. Bertoni, O. D’Agostino, C. Carlson, I. Woolf, G. Hobart) e con un’esperienza di un anno in Germania presso la Folkwang Hochschule di Essen.
Nel 2000 si laurea in Psicologia dell’Età Evolutiva e successivamente approfondisce i suoi interessi in campo educativo frequentando un Corso di perfezionamento per Danza-educatori a Bologna (ass.Mousiké).
Nel 2006 conclude il corso quadriennale di formazione per insegnanti del Metodo Feldenkrais®.
Nel 1999 conosce il maestro, danzatore e coreografo: Hervé Diasnàs con cui, da allora, studia e la Pratica del Movimento Danzato (PMD-presenza mobilità danza), un metodo di allenamento corporeo e dinamico finalizzato alla massima efficacia e disponibilità dello strumento-corpo a “lasciarsi danzare”.
Dal 1999 lavora come danza-educatrice nelle scuole dell’infanzia ed elementari.

Attualmente insegna: danza creativa ai bambini, danza contemporanea (PMD) agli adulti e Feldenkrais® a persone di ogni età (lezioni di gruppo e individuali).

Esperienze sceniche più significative: “Menar la mescola” di Chiara Girolomini (2001), “Drinnen” di Barbara Martinini e Dirk Plonissen (2002); ; “Incorsa” (2005) di Barbara Martinini; “De sidere” (2007) di Simona Sacchini e Valentina Crociati.


Commenti

commenti