IMG_4483_EF

STARE SUL SENTIERO / SENSI #3 – 23/10/2016

IMG_4287_EF

STARE SUL SENTIERO / SENSI #3 – 23/10/2016

foto 5

STARE SUL SENTIERO / SENSI #3 – 23/10/2016

foto 5 (2)

STARE SUL SENTIERO / SENSI #3 – 23/10/2016

foto 4

STARE SUL SENTIERO / SENSI #3 – 23/10/2016

foto 4 (2)

STARE SUL SENTIERO / SENSI #3 – 23/10/2016

foto 3

STARE SUL SENTIERO / SENSI #3 – 23/10/2016

foto 2

STARE SUL SENTIERO / SENSI #3 – 23/10/2016

foto 1

STARE SUL SENTIERO / SENSI #3 – 23/10/2016

Domenica 23 ottobre 2016

SENSI #3 / Camminata lungo il sentiero degli antichi lavatoi di Montecolombo, tra racconti e performance sui temi della vista, dell’olfatto, del gusto


La camminata si svolge seguendo un antico sentiero abbandonato che collega il borgo di Montecolombo agli antichi lavatoi e al fiume Conca.
Partendo dal borgo di Montecolombo ci spingeremo sino al fiume lungo le tracce di un antico percorso costruito per collegare diverse fonti, un cammino campestre, a tratti inghiottito nella fitta boscaglia. Andremo in esplorazione con la danzatrice Barbara Martinini e con il collettivo Muovere che, da settembre scorso e fino a maggio prossimo, dedicano ai paesaggi di Montecolombo e Montescudo un anno di ricerca tra benessere, arte e contatto con la natura.

I danzatori ci spingeranno ad esplorare diversi modi di stare sul sentiero: osservando il paesaggio naturale mutato nel ciclo delle stagioni e sollecitando i nostri sensi, in particolare la vista, il gusto, l’olfatto.

L’olfatto. Durante il percorso attraverseremo alcuni stretti passaggi, in cui i cicli della natura si succedono indisturbati e in cui crescono diverse specie di piante che, nel passaggio degli animali e dell’uomo e amplificati dall’umidità atmosferica, rilasciano lievi odori e profumi. A fine percorso sarà con noi Angelo Dettori, un produttore locale che ci racconterà la sua esperienza dell’estrazione dell’olio essenziale di lavanda che produce qui sul territorio.
La vista. Durante la camminata saremo invitati ad osservare il paesaggio, ad addentrarci tra i campi, il fiume e nella fitta boscaglia per arrivare sino all’ultimo dei lavatoi, il più vicino al borgo, dove i danzatori ci accoglieranno con una breve performance dedicata ai sensi, una anteprima del lavoro di arte in natura che stanno sperimentando seguendo il ciclo delle stagioni.
Il gusto. A conclusione della camminata, proponiamo a tutti i partecipanti un ‘pranzo portarello’ in cui tutti i camminatori sono invitati a portare con sé un piatto freddo di propria scelta. Saremo dunque tutti partecipi nel comporre questo pranzo a sorpresa, portando qualcosa che ci piace mangiare e che desideriamo fare assaggiare; l’importante è portare una quantità di cibo un po’ più abbondante di quella che si sarebbe cucinata per sé, secondo un’idea di convivio come scambio festoso: il gusto del palato e il gusto di condividere. L’associazione A passo d’uomo porterà per tutti noi il vino!


  • RITROVO /
    • Montecolombo, via Bologna 1 (davanti alla ex scuola) / Domenica 23 ottobre: Registrazioni ore 10.00, Partenza ore 10.30
  • ATTREZZI / Scarpe da trekking (o con suola carrarmato) obbligatorie. Si consiglia per la fine della camminata un cambio di calze, pantaloni e scarpe (lungo il percorso è possibile ci siano alcuni punti fangosi). Occorre portare con sé il pranzo, una coperta da pic nic, una borraccia
  • PERCORSO / circa 7,5-8,0 km, Escursionistico E. Il percorso si sviluppa tra campi, sentieri naturali nella boscaglia e alcuni brevi tratti su strada con dislivelli. Durante la camminata sono previsti racconti, osservazioni, scambio di opinioni e breve performance
  • PRANZO ‘PORTARELLO’ / È previsto sul prato in caso di giornata calda e soleggiata oppure presso l’ex asilo di Montecolombo a fine camminata, all’incirca alle 13.30/14.00. Ad ogni partecipante è richiesto di portare con sé il cibo e di condividerne una parte con tutti i partecipanti. Per tutti ci sarà il buon vino offerto da A passo d’uomo
  • COSTO / per la camminata è previsto un contributo di 15 euro per gli adulti e di 7 euro per i bambibi sotto i 12 anni, per tutti comprensivi di assicurazione RCT, guida e accompagnamento, breve performance, vino e acqua. Il pranzo è a carico dei partecipanti.
  • DOPO PRANZO / Intervento sugli oli essenziali di Angelo Dettori, produttore locale

INFORMAZIONI / ISCRIZIONI

È possibile prenotarsi per mail a info@apassoduomo.org oppure per telefono al 347/4240186


Foto Adriana Ugolini, Emilia Strada

Commenti

commenti