image

domenica 28 settembre 2014

Camminata esperienziale e training di danza sensibile®
con Laura Liuni in un campo di ulivi


‘Spesso sono stati i luoghi a parlarmi, alcuni alberi indimenticabili, la terra. La proposta è quella di entrare in un luogo naturale, sentire di esserne parte, depositare i piedi eppoi tutto il corpo nella terra, vivere gli alberi come presenze o partner con cui condividere un lavoro. La natura testimone del luogo e il nostro corpo testimone delle nostre memorie.’  (Laura Liuni)

Il percorso sarà l’occasione per sperimentare in uno degli anelli del Grande Anello Verde del Conca la pratica di Danza Sensibile®. Partiremo dal centro storico di Montegridolfo e dopo un tratto di cammino, il pubblico sarà accolto in un campo di ulivi per sperimentare un training alla portata di tutti. I partecipanti  saranno condotti ad un lavoro sull’ascolto profondo del proprio corpo, muovendosi a stretto contatto con la terra tra il suolo e il campo di ulivi, sperimentando il movimento e la sua genesi. La camminata esperienziale si terrà sia la mattina, alle 10.00, sia il pomeriggio, alle 16.00.

GUIDANO
Laura Liuni, esperta di Danza sensibile®
con Roberto Maggioli, Cai Rimini

INFORMAZIONI­/ISCRIZIONI
La camminata esperienziale si svolgerà al mattino e al pomeriggio,gli interessati dovranno prenotarsi, i posti disponibili sono limitati, massimo 30 per turno. Per iscrizionie informazioni scrivere a  info@apassoduomo.org oppure chiamare il numero di cellulare 3383185501.

RITROVO, DURATA, DIFFICOLTÀ, ATTREZZI

  • Ritrovo  Montegridolfo, piazzetta di ingresso al borgo fortificato
  • MATTINO Iscrizioni Dalle ore 10.00 Partenza  ore 10.30
  • POMERIGGIO Iscrizioni Dalle ore 16.00 Partenza ore 16.30
  • Durata 2,00 h ca. Distanza 2,5 km ca.
  • Difficoltà e fondo Percorso semplice con lievi dislivelli, alla portata di tutti
  • Attrezzi Scarpe da ginnastica, abbigliamento comodo e adatto al lavoro col corpo

CONTRIBUTO/ASSICURAZIONE
Per la camminata è previsto un contributo di 12 euro per gli adulti e di 6 euro per i bambini fino a 14 anni. Per tutti è compresa assicurazione RCT. I proventi della camminata saranno utilizzati dall’APS A passo d’uomo per attività di valorizzazione e promozione della Valconca e dei suoi paesaggi.

METEO/MALTEMPO
In caso di maltempo consultare sabato sera il sito o facebook.

PARTECIPANTI
La camminata è aperta a tutti gli interessati, sia persone che ricercano un linguaggio espressivo con il corpo sia danzatori, attori, musicisti, artisti dello spettacolo. Non viene richiesta la conoscenza di particolari tecniche di danza, ma la disponibilità di lasciarsi creare attraverso il corpo e scoprire la propria abilità.

PRANZO/CENA
Per chi lo desidera, è possibile pranzare e/o cenare presso l’agriturismo Ripabottina ad un prezzo convenzionato di 20 euro, con antipasto, primo o secondo, acqua, vino e caffè. Per prenotare il pranzo chiamare l’Agriturismo Ripabottina (Via Borgo 5/A, Montegridolfo) al numero 328/1927203.


 

LAURA LIUNI

Laura_Liuni_seminario_danza_sensibile_apdu2014

Si forma in Teatro-Danza, Danza Contemporanea e Contact Improvisation. Incontra Claude Coldy (danzatore-maestro e coreografo) fondatore dell’originale metodo e segue la formazione triennale in Danza Sensibile®, diplomandosi nel 2003 nella prima generazione d’insegnanti. Durante la formazione ha avuto come maestri gli osteopati J. Louis Dupuy e Marie Guyon che le hanno trasmesso la nozione di sacralità della vita e la visione osteopatica del movimento.
Ha assistito Claude Coldy in numerosi seminari di Danza Sensibile® in studio e in natura per poi entrare in una ricerca autonoma che nasce dall’esigenza profonda di portare la sua ricerca più verso ambiti artistici ed espressivi. Ha una formazione in Shiatsu e Craniosacrale, è maestra di Ashtanga Vinyasa Yoga. Conduce seminari in studio e in natura di Danza Sensibile®.

COS’È LA DANZA SENSIBILE®

La Danza Sensibile® nasce alla fine degli anni ’90 fra l’incontro di un danzatore e coreografo Claude Coldy e una coppia di osteopati e ricercatori: Jean Louis Dupuy e Marie Guyon. Dall’ascolto sottile, strumento di risveglio e conoscenza del corpo si è giunti ad una serie di pratiche e tecniche originali per favorire l’espressione della persona che abita il proprio corpo e quindi il proprio movimento. Questa originale ricerca pedagogica unisce i principi della danza e di che cosa originariamente fa muovere il corpo nella sua verità. La Danza Sensibile® permette di ristabilire il legame prezioso che si esprime attraverso la relazione dei nostri corpi uniti alla Terra, in un insieme che ingloba corpo e spirito. Entrare quindi profondamente attraverso delle pratiche di movimento in relazione profonda con gli elementi, quindi praticare in natura diventa il luogo di studio per eccellenza per integrare il lavoro. Tale pratica allena corpo e mente all’ascolto profondo dei messaggi del corpo e conduce ad una maggiore conoscenza di se, del proprio corpo, delle proprie sensazione ed emozioni. Essa propone di rivisitare alcune tappe fondamentali dell’evoluzione, rivivendo consapevolmente il processo di verticalizzazione dell’essere umano, in maniera da ritrovare il senso e la potenzialità contenuti nella forma e nella struttura dei nostri corpi, e della loro memoria evolutiva. Questa pratica offre di confrontarsi con le risposte inattese che emergono spontaneamente dal corpo, di riattualizzarle nella nostra relazione al presente, aprendo nuove possibilità di espressione. La Danza Sensibile® propone di partire dall’ascolto sottile per danzare lo spazio interno ed esterno e vivere la propria danza dell’attimo presente, frutto del dialogo dinamico tra sensazione, movimento interno e l’ espressione danzata. Il corpo giorno dopo giorno, concederà la propria apertura armonizzandosi a contatto con gli elementi della natura, integrando sensazioni ed emozioni spontanee. Ritrovarsi e ritrovare parti autentiche di sé spontaneamente sarà il focus di questo seminario. Nella natura il corpo ritrova naturalmente la sua spontaneità di ciò che lo caratterizza: respiro, apertura, orientamento, movimento, energia, espansione, sospensione, creatività ed espressione.

Commenti

commenti

  • aggiornamenti Facebook

    This message is only visible to admins:
    Unable to display Facebook posts

    Error: (#10) This endpoint requires the 'manage_pages' or 'pages_read_engagement' permission or the 'Page Public Content Access' feature. Refer to https://developers.facebook.com/docs/apps/review/login-permissions#manage-pages and https://developers.facebook.com/docs/apps/review/feature#reference-PAGES_ACCESS for details.
    Type: OAuthException
    Code: 10
    Click here to Troubleshoot.