image


Nato a Rimini nel 1966. Diplomato all’Accademia di Belle Arti di Ravenna.
Espone nell’ambito di mostre collettive e personali e conduce attività didattiche e culturali sul territorio.
Nel 2007 è invitato in un progetto collaterale alla 52° edizione della Biennale di Venezia, nell’ambito delle “100 giornate in difesa della natura” dedicate alla figura di Joseph Beuys.
Nel 2008 è ospite della XV Quadriennale di Roma.
È grato a Paola Delbianco, responsabile del fondo antico della Biblioteca Gambalunghiana di Rimini, e ad Antonio Marchetti, curatore della mostra come ho dipinto alcuni miei libri, per averlo invitato, nel 2011, a misurarsi con le sale antiche della gambalunghiana, assieme a Maurizio Giuseppucci e allo stesso Marchetti.
Vive e lavora a Rimini.

Nella foto di Daniele Casadio: imitatio, 2011, firma di Antonin Artaud (spini di robinia)

Commenti

commenti